Post in evidenza

AVVISO TRASFERIMENTO BLOG:

Leggi Articoli completi sul nuovo sito:                    nicovendome.altervista.org/   nicoven...

TRADUTTORE GOOGLE

18 agosto 2014

ASPETTA PRIMA DI VENDERE LA PELLE DELL'ORSO...


È sempre caccia all'orsa Daniza. 

IN MERITO ALL'ORSA RICERCATA, CON "MANDATO D'ARRESTO" SE NON REAGISCE...
CI SAREBBE TANTO DA DIRE...
I SOLITI RAZZISTI DELLA PADANIA FORSE SI LAMENTERANNO PER...
IL COLORE DELLA PELLICCIA, SE SI FOSSE TRATTATO DI UN ORSO BIANCO LO AVREBBERO DIFESO !!
MA ANCHE PERCHE' NON VOGLIONO CLANDESTINI VIOLENTI IN PADANIA, E CON QUEL NOME SICURAMENTE NON HA ORIGINI PADANE !!
MA DIETRO LE FACILI "DIFFAMAZIONI DEL DIVERSO", ESISTE SEMPRE UNA MOTIVAZIONE "DI PANCIA"...
E I LEGHISTI, QUANDO SI TRATTA DELLA LORO PANCIA, LA SANNO LUNGA !!
BASTA ANDARE INDIETRO CON LA MEMORIA, E NEGLI ARCHIVI DEI GIORNALI, PER TROVARE QUESTO ARTICOLO APPROPRIATO E MOTIVATO:
ERA NEL LUGLIO 2011

Orso in tavola alla festa della Lega.


TRENTO - Pranzo e cena a base di orso per la festa leghista di domenica al tendone di Imer, in Primiero. La carne di plantigrado sarà cucinata amorevolmente da un cuoco d'eccezione, l'ex senatore ed attuale consigliere di minoranza a Borgo Enzo Erminio Boso. «Con questa iniziativa vogliamo dimostrare alla gente che gli orsi che frequentano le nostre montagne sono davvero prelibati, oltre che pericolosi come ripetiamo da tempo» sottolinea Boso. Le ricette che il noto esponente della Lega Nord proporrà ai simpatizzanti del Carroccio sono del nonno: «Era bravissimo a cucinare questo tipo di carne - ricorda - ed io sostengo che le tradizioni di famiglia vadano rispettate». 

Saranno due le modalità con le quali si potrà degustare questa pietanza non comune: «Sotto forma di spezzatino, oppure alla brace - illustra il buon Boso - Per insaporire la carne servono aglio, alloro, bacche di ginepro e paprika. La carne va girata spesso, ed a fine cottura si aggiungono sale e pepe». L'origine della carne rimane un mistero: «Si dice il peccato, non chi e dove lo si è commesso. L'orso che serviremo in tavola potrebbe provenire dal Canada, dalla Finlandia o dalla Slovenia. Ma non è escluso che sia stato ucciso con una schioppettata sul Lagorai». Se la ride Enzo Erminio Boso, quando gli chiediamo se domenica sarà la prima volta in cui si metterà ai fornelli per preparare un piatto a base di Yoghi e Bubu: «Perbacco! Diciamo che negli anni è successo di trovare qualche occasione in cui ho potuto dimostrare la mia arte culinaria a parenti, amici e conoscenti». 

Ed il sapore, com'è? Assomiglia forse alla carne di qualche altro animale? Ad ogni nostro quesito, Boso trova una risposta: «Il gusto è davvero particolare, chiunque domenica potrà richiederne un assaggio. L'importante è che le fette vengano tagliate correttamente. Il rischio è che la carne diventi filacciosa». Secondo il leghista la selvaggina più gustosa è comunque un'altra: «Io preferisco la carne di camoscio e gli uccellini proibiti, proprio quelli che una volta si catturavano col vischio. Solitamente li cucino con burro, salvia, pepe e sale. Sono davvero ottimi». 
PS:
AI LEGHISTI SERVE ALTRA CARNE A BASSO COSTO PER LA LORO FESTA ?!?
MANGIASSERO LE PANTEGANE !!