Post in evidenza

AVVISO TRASFERIMENTO BLOG:

Leggi Articoli completi sul nuovo sito:                    nicovendome.altervista.org/   nicoven...

TRADUTTORE GOOGLE

14 agosto 2012

I miliziani siriani vengono incoraggiati a violentare




A VOLTE CI CHIEDIAMO COME MAI E CON QUALI INTERESSI TANTI MILITARI DECIDONO DI PARTECIPARE A GUERRE IN TERRITORI STRANIERI.
LO STIPENDIO, DETTO ANCHE PREMIO DI INGAGGIO O DI MISSIONE, POTREBBE ESSERE UN INCENTIVO... UN PAIO DI MISSIONI E SI TORNA A CASA CON UNA CIFRA CHE UN OPERAIO GUADAGNA IN 40 ANNI DI LAVORO.

MA NON E' SUFFICIENTE...
QUINDI SI INCREMENTA IL GUADAGNO CON LA RAZZIA DI CIO' CHE SI TROVA, COME BOTTINO DI GUERRA...

OPPURE CON COMMERCIO ALLA BORSA NERA, VENDENDO ALLA POPOLAZIONE I VIVERI E MATERIALI RICEVUTI GRATIS, COME AIUTI ALLA POPOLAZIONE.
E SE IL FATTORE ECONOMICO NON E' SUFFICIENTE ??
ECCO CHE ARRIVA UN SUPER-BONUS:
SESSO GRATIS A VOLONTA' CON I CIVILI INERMI !!
TANTO... IN TEMPO E TERRITORIO DI GUERRA... TUTTO E' AMMESSO !!



L'IMPORTANTE E' ESEGUIRE GLI ORDINI DEI GENERALI, GENTE CHE, COMODAMENTE SEDUTA SULLE LORO POLTRONE, GIOCA CON I SOLDATINI DI PIOMBO SUI TAVOLI DEL POTERE !!
LO STUPRO DEI CIVILI NON E' UNA COSA NUOVA, E' UNA TATTICA DI GUERRA CONSOLIDATA DA SECOLI.


CONFERME - Il racconto di Saima viene suffragato da quello, ancora più terribile per certi versi, di un miliziano della Shabiha che ha abbandonato i ranghi del sostegno ad Assad, di nome Mohamed: “Qualche mio amico che si è rifiutato di stuprare è stato ucciso: io sono riuscito a disobbedire e fortunatamente gli ufficiali erano distratti. Parliamo di graduati principalmente Alawiti, che prendevano di mira le case dell’opposizione ad Homs, radunavano le ragazze e le stupravano. Poi le uccidevano quando tutti avevano finito. Volevano che si sapesse che le ragazze erano state stuprate, ma non potevano rischiare che esse sopravvivessero per identificarli”.


http://www.giornalettismo.com/