Post in evidenza

AVVISO TRASFERIMENTO BLOG:

Leggi Articoli completi sul nuovo sito:                    nicovendome.altervista.org/   nicoven...

TRADUTTORE GOOGLE

19 agosto 2012

La petizione: «Vita di un operaio
non può valere solo 1900 euro» - Italia - l'Unità




La petizione: «Vita di un operaio<br>non può valere solo 1900 euro» - Italia - l'Unità:


«L'assegno di rimborso UNA TANTUM di spese funerarie, di euro 1936, 80 consegnato dall'Inail a Paola Armellini, la madre di Matteo, l'operaio morto il 5 Marzo 2012, schiacciato sotto il crollo del palco per il concerto di Laura Pausini a Reggio Calabria, suona come un "pugno nello stomaco". E' vero che la vita di una persona non ha prezzo, ma risarcire la famiglia con una cifra assurda è davvero una presa in giro, l'ennesima umiliazione!» inizia così l'appello scritto da Marco Bazzoni - operaio metalmeccanico e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza a Firenze - e firmato già da oltre 200 persone, semplici lavoratori e pensionati, esponenti politici e celebrità come Corrado Guzzanti.

Bazzoni spiega che «l'Inail precisa che "non poteva dare di più" (LEGGI LA RISPOSTA INAIL) e che questi soldi non sono un risarcimento, ma "il contributo per le spese per il funerale". La si può mettere come si pare, fatto sta che la vita di Matteo Armellini è stata valutata dall'Inail solo euro 1936,80!».

L'articolo 85 del Testo unico 1124/1965 prevede che hanno diritto alla rendita a superstite, in caso di infortuni mortali, coniugi e figli e, se assenti, gli ascendenti viventi e a carico del defunto, che contribuiva quindi al loro mantenimento.

Visto che Matteo Armellini non aveva né moglie, né dei figli e che non contribuiva al mantenimento dei suoi genitori, la sua famiglia non ha diritto ad una rendita mensile.

«In questi giorni ho letto di tanta indignazione a livello politico, peccato però, che come spesso, anzi, sarebbe meglio dire, come sempre accade in Italia, questa indignazione non si è tradotta in dei fatti concreti - continua Bazzoni -. Andrebbe profondamente modificato il testo unico 1124 del 30 giugno 1965, che regola l'indennizzo e il risarcimento per gli infortuni e le morti sul lavoro a cui l'Inail è tenuto. Neanche il Ministro Fornero, che ha detto più volte che "la sicurezza sul lavoro sarà centrale nel lavoro del governo e nel suo impegno personale, ha detto nulla. Inoltre, che il "tesoretto" Inail, derivante dagli avanzi di bilancio annuale, che è depositato presso un conto infruttifero del Ministero del Tesoro, che ammonta a ben 18,5 miliardi di euro, venga utilizzato dallo Stato Italiano per ripianare i debiti, lo trovo una cosa scandalosa».

«Chiedo quindi al Governo Monti, che sia rivisto quanto prima il DPR 1124/1965 "Testo unico assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali" (LEGGI IL TESTO). E l'utilizzo del "tesoretto" Inail, i cui soldi dovrebbero essere usati per tutelare meglio gli infortunati sul lavoro, per aumentare le rendite "da fame" agli invalidi sul lavoro e per aumentare le rendite ai familiari delle vittime del lavoro. Perché la vita di un operaio, non venga più valutata solo euro 1936,80 euro» conclude Bazzoni.

Per aderire alla petizione basta inviare un'email di adesione a: bazzoni_m@tin.it indicando nominativo, azienda, qualifica e città

Ecco le prime adesioni:

1)Carmine Tomeo, RSPP - Vasto (CH)
2)Andrea Bagaglio -medico del lavoro - Mercallo ( VA )
3)Massimiliano Perugini, Pubblica Istruzione, Docente scuole medie, Monterotondo (Roma)
4)Andrea Coppini, Rls, Prato
5)Mimmo Giannattasio, Resp.le Coordinamento Salute, Ambiente e Sicurezza CISL Taranto
6)Samanta Di Persio, scrittrice, autrice libro "Morti bianche", L'Aquila
7)Gianni Alioti, responsabile Ufficio Salute e Sicurezza Fim-Cisl Nazionale.
8)Anna Vitale,vedova di Giovanni Di Lorenzo,morto sul lavoro,Nola (NA)
9)Marco Spezia, Ingegnere e tecnico sicurezza sul lavoro, La Spezia.
10)Antonello Gisotti, Ufficio Comunicazione Fim-Cisl Nazionale
11)Fabio Di Valentino Tecnico della Prevenzioneo ASL RM G (RM)
12)Gino Carpentiero Medicina Democratica sezione Pietro Mirabelli - Firenze
13)Claudio Gandolfi, "cittadino militante", Bologna
14)Rolando Dubini, avvocato del foro di milano, consigliere Aias
15)Antonella Federzoni, disoccupata Civitavecchia
16)Lucia Taddei, Castelfiorentino, assistente di biblioteca nel comune di Castelfiorentino, Cobas empoli-valdesa
17)Aderiamo alla petizione, Lavoratori Autorganizzati Ministero dell'Economia e delle Finanze, Roma
18)Giuseppe Tadolini, medico ospedaliero, Ausl di Ravenna
19)Rosario Iaccarino, Ufficio Formazione Fim Cisl Nazionale
20)Marco Bentivogli, Segretario Nazionale, FIM CISL
21)Francesco Racalbuto, Asl n 1 Agrigento
22)Alberto Monticco, Segretario Nazionale Fim-Cisl
23)Impiccini Luciano, YKK Snap Fasteners Italia S.p.A. Contrada Valle Cupa, Colonnella (TE), direttivo Fiom Teramo
24)Lorenzo Tamarri Segreteria FIM-CISL BOLOGNA
25)Andrea Spisni, Coordinatore S.I.R.S. Servizio Informativo Rappresentanti Sicurezza Regione Emilia Romagna e del SIRS di Bologna
26)GIUSEPPE LONGO, SMQ CONSULTING, DELEGATO FIM CISL CARBONATE (CO)
27)Luigi Villani, SW Engineer - Thales Italia (ASD), Via Mattei, 1 - 20064 Gorgonzola (MI)
28)Fabrizio Ricci - giornalista - Perugia
29)Marco Lenci, Service Engineer, Siemens Spa, Milano
30)Andrea Simonetta, Matica System, Impiegato RLS/RSU FIM, Paderno Dugnano (MI)
31)Leonildo Morisi, formatore sulla sicurezza, Modena
32)stefano ostoni, ansaldo sistemi industriali ( nidec group), tecnico elettronico, delegato r.s.u. e r.l.s., milano
33)Edoardo Aldegani, DG Impianti, RSU Milano
34)medici vincenza, Inail, la spezia
35)medici sabima - la spezia - fisioterapista Don Gnocchi
36)orlandini ilaria - la spezia - studentessa DAMS Bologna
37)Orlandini Cesare - santo stefano di magra - commerciante in proprio
38)Tinfena Maria - Ponzano Magra (santo stefano magra) - casalinga
39)laringi veronica - fosdinovo - casalinga
40)Ferriani Davide, magazziniere, Bologna
41)Iolanda Mercurio RSPP Milano
42)Antonio Boccuzzi, deputato PD
43)MARIANO SANTRONE, AZ. S.A.C.M.E. PESSANO CON BORNAGO,QUALIFICA R.L.S. R.S.U. OPERAIO
44)Ortu fabrizio, lavoratore dalla Bitron s.p.a Cormano, R.s.u F.I.M CISL MILANO
45)Fabio Giudice, Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
46)Gianfranco Gasbarro segretario nazionale FIM CISL
47)esther benvenuti delegata cgil ed rsu - croce rossa italiana - firenze
48)carlo soricelli, Osservatorio Indipendente di Bologna morti sul lavoro
49)Chemello Matteo operatore fim cisl di Vicenza
50)Sandro Pasotti , Responsabile UFFICIO SINDACALE FIM CISL NAZIONALE
51)Marco Gentili, INPS, ispettore, Firenze
52)Flavia filippi. La 7
53)Graziella Marota -Porto Sant'Elpidio, Dipendente statale (mamma di Andrea Gagliardoni morto a 23 anni, che l'Inail ha risarcito con 1.600 euro)
54)Rizzo Antonio Dirigente Filt Cgil Firenze
55)Gentile Giancarlo, Tecnico della Prevenzione Asl Frosinone
56)Gregorio Loregian, segreterio organizzativo, con delega alla salute e sicurezza Ust Cisl Padova
57)Luigi Genetta, WARTSILA ITALIA S.p.A. impiegato tecnico, R.S.U. sito di Napoli
58)Antonio Perna, impiegato presso Fiat Powerterain, RSA FIM CISL
59)Oreste Pivetta, Milano, giornalista (in pensione).
60)Salvatore Calabrese , Targasys , impiegato, Milano
61)Sergio CROSA Responsabile Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte
62)Stefano Ferrante, La 7, giornalista, Roma.
63)Concetta D'Amico - impiegata - San Giorgio a Cremano (NA)
64)Tosca Agostino - Operaio - Napoli
65)SABINA FILARDO, RLS, ANM NAPOLI
66)Marisa Callisto,impiegata, RSPP, Malvito (CS)
67) GENNARO AULETTA OPERAIO TELECONTROLLI SRL RSU FIM,CISL NAPOLI
68)Milena Ben perito chimico in pensione, firmo la petizione per rivedere la legge sul risarcimento ai parenti dei caduti sul lavoro
69)GIUSEPPE MARCHESE, STUDENTE UNIVERSITARIO, FIUMEFREDDO DI SICILIA (CT), ORFANO DI CADUTO DEL LAVORO
70)Luigi Ciulli-Ingegnere-Camera dei deputati
71)Ciro Liccardo Addetto all'esercizio CTP Napoli
72)GRASSI STEFANO – NOKIA SIEMENS NETOWORKS ITALIA – RLS – CASINA DE' PECCHI
73)MONICA MAROTTA RSU ESSELUNGA FIRENZE
74)SILVIA GALLI, DISOCCUPATA, SARZANA (SP)
75)Pellegrinelli silvia,casalinga,madre di Fiorona Mirko, morto sul lavoro ad almè (bg)
76)Luigi Brambillaschi, Azienda ATM, Qualifica Operatore Logistico, Gongonzola.
77)Vincenzo Vicedomini, impiegato RSU Fincantieri Castellammare
78)CELESTINO TASSO, SEGRETARIO GENERALE FIM CISL TERNI
79)ing. Massimiliano Pratelli, PROGETTAZIONE CIVILE ED INDUSTRIALE ANALISI E OTTIMIZZAZIONE STRUTTURALE, Cascina (PI)
80)Paolo Terzuoli, Impiegato, Disegnatore presso Studio Carlesi Design sas, Pontedera, PI
81)Rossella Porticati rsu Fiom Piaggio
82)Maria Esposito Disoccupata
83)Giuseppe Terracciano, Fim Napoli
84)Sebastiano Greco, dipendente U.S.L. LE, in servizio presso il P.O. di Galatina (LE) in qualità di Infermiere Professionale.
85)Gianpiero Turus segretario Fim-Cisl Gorizia
86)Moreno Anghileri operaio presso husquvarna spa VALMADRERA provincia LECCO
87)Bonato Marco operaio ,rsu e rls IVG Colbachini spa di Cervarese Santa Croce-Padova
88)Valentina Marcella, European University Institute, Dottoranda, Firenze
89)Simone Genovese, consulente energie rinnovabili, Fano (PU)
90)Pizzin Roberto , RSU / RLS Wärtsilä Italia SPA Trieste
91)Fabio Kanidisek , segreteria UST CISL Trieste
92)federico giusti rls comune di pisa
93)davide banti, sportello sicurezza nei luoghi di lavoro cobas pisa
94)Fabio Carbonaro, rsu fim-cisl, Fincantieri Genova
95)Alessandro Vella segretario FIM CISL Genova
96)Cinzia Di Napoli - Roma
97)stefano pennacchietti rsu rfi gruppo ferrovie stato italiane
98)Prandina Annamaria, bibliotecaria , Novara
99)Simona Baldanzi, scrittrice, autrice di Mugello Sottosopra, tute arancioni nei cantieri delle grandi opere (ediesse), Barberino Mugello (FI)
100)Mariapia Passigli, redazione FUORI BINARIO (Firenze)
101)Marra Domenico , RLS-RSU ,Bitron, Cormano
102)Beppe Giulietti, deputato e Portavoce di Articolo 21: http://www.articolo21.org/
103)Peppe Cicala, Taranto
104)Langella salvatore Di Scisciano RSU e RSL Fim/Cisl presso Dema s.p.a. Di pomigliano d'arco
105)Massimiliano Pratelli, libero professionista, Cascina (PI)
106)Alessandro Pratelli, libero professionista, Cascina (PI)
107)Celeste Maria Petese, moglie di Carlo Pratelli, caduto sul lavoro
108)Claudio Bertuccelli, Intesa-Sanpaolo, Senior Executive Manager - Senior Foreign Trade Specialist, Firenze
109)marco manetti, ministero pubblica istruzione (i.i.s.s. e. mattei rosignano s. -LI) docente rosignano solvay (livorno)
110)Mirko Pusceddu ex lavoratore ThyssenKrupp Torino
111)maria rosa secci pedagogista mobbizzata, licenziata senza diritto alla pensione del comune di firenze, aderente Medicina Democratica,firenze
112)Testi Mauro Pensionato ENEL Pisa
113)Marco Caciagli, architetto, Rosignano Solvay (LI)
114)Renato Pompei "cittadino per la sicurezza e il benessere nei luoghi di lavoro" Firenze
115)Antonio Mazzella - SEPSA - Macchinista - Napoli
116)Fabio Palermo, azienda napoletana mobilità (anm), operatore d'esercizio,Napoli
117)Guido Misi, RLS, Fincantieri, Genova
118)Antonio Falasco, titolare di BioCasa srl, Pallare (SV),
119)Simonetta Salacone - Dipartimento Saperi di SEL
120)Giustino Scotto d'Aniello, Funzionario Comune di Ciriè (TO)
121)ANTONIO IACOVINO, PENSIONATO (EX FIM CISL NAZIONALE), ROMA
122)Lorenzo Figini, RCS ETM Sicurezza Spa, RLS FIM-CISL, Milano
123)Elisabetta Reguitti, giornalista, Roma
124)Federica Barbieri, orfana di padre a causa dell'amianto ancora in attesa di giustizia CARRARA(MS)
125)amalia albano, istituto comprensivo gavorrano, qualifica coll. Scolastica
126)Rosa Conti lavoro presso CIR food divisione Eudania di Certaldo provincia di Firenze
127)Marcella Foscarini, Conservatorio di Musica di Frosinone, Docente, Roma
128)Gloria Buffo, dirigente politico, Roma
129)Marco Caldiroli / Medicina Democratica / tecnico della prevenzione ASL Provincia di Milano 1
130)Kati Lipani, La Libreria s.a.s., impiegata, Ivrea (TO)
131)Rosario D'amico, Fiat auto, Napoli
132)Vassallo Giuseppe macchinista Trenitalia Vicenza
133)Gian Vincenzo Olivier, Indignato contro i soprusi e l'ingiustizia, Dipendente P.A, Venezia-Mestre
134)Antonio Cassone, insegnante, viareggio
135)Patrizia Serranti SPP CNR Bologna
136)Moisio Alessio Trenitalia s.p.a. Divisione Cargo macchinista La Spezia
137)Antonio Malagutti, RLS Sasol Italy, RLST Cisl Lod, Castiglione d'Adda
138)Tiziana Pistol, psicologa ASLTO1 Torino
139)Fugazza Carla, casalinga, Sesto San Giovanni Milano
140)Filippo Cufari - Macchinista/RLS Trenitalia spa - Livorno
141)Agostino Nicoletta RLS Trenitalia Divisione Cargo Genova
142)PAPI Giovanni, RLS TRENITALIA, Macchinista, TRENTO
143)Cacia Luigi, Macchinista trenitalia, RLS TMR Reggio Calabria, Presso il DL di CZ Liod
144)Vincenzo Cito - Trenitalia Spa - Macchinista - RLS -Chivasso (TO)
145)Davide De Soricellis Trenitalia macchinista Pisa
146)Stefania Bisti, receptionist presso Resort Poggio alla Sala, Montepulciano (SI)
147)Io sottoscritta Bellagamba Antonella rsu e rls fiom in Piaggio, con qualifica di operaia a Pontedera, aderisco a richiedere la modifica del TU al 1124/65
148)Giggi DROMEDARI, Tecnico della Prevenzione Asl Rm G, Roma
149)Massimiliano Bolognini- azienda: Elica- direttivo fiom Ancona
150)Mazzoncini Mauro,TRENITALIA,MACCHINISTA,ROMA
151)Lucia Codurelli, deputata del PD
152)Paolo Pacifici, Sindaco di Campello Sul Clitunno (PG)
153)Lorena Coletti, sorella di Giuseppe Coletti, morto sul lavoro alla Umbria Olii di Campello sul Clitunno.
154)Davide Cristofori, Funzionario di Vigilanza Inail, AREA ISPETTIVA, Sede Provinciale INAIL di Ferrara
155)Olivieri Mauro, Trenitalia, Macchinista, Genova
156)Tecnico della Prevenzione Isetta Menegatti, Azienda USL di Ferrara
157)Dott.ssa Tiziana Cannone, Funzionario di vigilanza INAIL ,Sede di Bologna
158)Martina Speziale - Medico del Lavoro - AS 10 Firenze
159)Oriana Rossi, Medico del lavoro, UF Pisll Dipartimento della Prevenzione, Azienda USL6 Livorno
160)Dante DE ANGELIS, Macchinista Trenitalia, RLS, Velletri (RM) - L'INAIL e tutte le sue 'regole' devono essere profondamente 'ristrutturati'.
161)Andrea COZZOLINO, Napoli, europarlamentare del Pd
162)Federico Olmi, Bibliotecario, San Giovanni in Persiceto (BO)
163)Rocco Cardone, lavoro presso la ditta "EDES" come carrellista - magazziniere , sita
in Magnago (MI)
164)Michele RUBINO, pensionato residente in Forlì
165)DAVI' MARIA LETIZIA, LIBERO PROFESSIONISTA, ISPETTORE SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA' ,FERRARA
166)Alessandro Brunini - medico specialista in geriatria - medico d'urgenza presso ASL9 Grosseto
167)Corrado Guzzanti, attore Roma